Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: IL COUS COUS FEST DI SAN VITO LO CAPO FIORE ALL'OCCHIELLO DEL TURISMO SICILIANO
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

IL COUS COUS FEST DI SAN VITO LO CAPO FIORE ALL'OCCHIELLO DEL TURISMO SICILIANO

La luce, i profumi e i colori delle coste della Sicilia nord occidentale sulle quali è adagiata San Vito Lo Capo faranno da cornice, anche quest'anno, alla VI edizione del Cous Cous Fest, summit pacifico e goloso che prende spunto dal cous cous, uno dei cibi più diffusi e consumati nel mondo, simbolo di integrazione, unione e amicizia.
San Vito Lo Capo, località turistica con un mare turchino lambito da una spiaggia bianchissima, ospiterà la kermesse internazionale, che, dal 23 al 28 settembre 2003, vedrà cimentarsi, in una gara all'ultimo cous cous, chef provenienti da quattro continenti: Africa, Asia, Europa e Sud America.
Quest'anno, dalla piccola cittadina siciliana in provincia di Trapani, oggi considerata la capitale mondiale del cous cous, lanceranno la sfida all'Italia, paese vincitore dell'ultima edizione, le delegazioni ufficiali di Algeria, Costa d'Avorio, Marocco, Tunisia, Senegal, Brasile, Francia e, per il terzo anno consecutivo, anche Israele e Palestina.


Una pacifica ed animata gara tra i fornelli all'insegna di profumi, colori e tradizioni, per proporre il "piatto della pace" nelle varianti di pesce, carne e verdure: il piatto che unisce mondi e culture diverse nel segno dell'amicizia, della fratellanza e dell'integrazione.
Internazionale e qualificata la giuria composta da illustri personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo, del turismo, dell'enogastronomia e del giornalismo nazionale ed internazionale, che assegnerà, al termine delle due giornate di gara, il premio "Miglior Cous Cous 2003".
Fantasioso e stuzzicante, anche per i palati più esigenti, il programma delle manifestazioni e degli eventi, che quest'anno vantano una gamma di appuntamenti culturali ancora più ampia, attualmente in febbrile fase di definizione. Anche quest'anno la kermesse sanvitese proporrà i villaggi gastronomici, realizzati in perfetto stile mediterraneo, "Cous Cous dal Mondo" ed "Expo Village", allestiti nel centro storico della cittadina per accogliere gli oltre centomila visitatori previsti. Il pubblico presente avrà l'opportunità di degustare il cous cous nella versione sanvitese e nelle varianti proposte dagli chef dei paesi in gara e di conoscere la migliore proposta agroalimentare ed enologica siciliana.

A trionfare nella settembrina rassegna sanvitese non sarà soltanto l'antica tradizione del Cous Cous ma più in generale, la cultura gastronomica siciliana: il visitatore verrà condotto lungo un itinerario del gusto alla scoperta di un'offerta di prodotti agroalimentari di qualità, da gustare in abbinamento ai migliori vini del territorio, attraverso l'organizzazione di laboratori tecnici, corsi di cucina, approfondimenti con esperti e nutrizionisti e serate tematiche.Raddoppia l'appuntamento con la "Casa del Cous Cous". In un laboratorio permanente, sempre in fervente attività, sarà possibile assistere a tutte le fasi della lavorazione e degustare le diverse varianti del piatto, elaborate nel corso dei secoli dalla tradizione locale e trapanese.
Quest'anno l'iniziativa "Metti una sera a cena" rientrerà in un progetto ancora più ambizioso denominato "Mediterraneo à la Carte": un itinerario di sapori e tradizioni della cucina multietnica del Mediterraneo proposto da chef siciliani e stranieri, quest'ultimi selezionati in collaborazione con la Conservatorie delle Cucine Mediterranee, attraverso laboratori aperti al pubblico e serate tematiche multietniche, alternate alla cucina siciliana.

Al tramonto del sole, San Vito si trasformerà in un palcoscenico a cielo aperto: protagonista sarà la world music nazionale ed internazionale. Anche quest'anno all'interno del Cous Cous Live Show avranno luogo una serie di iniziative di spettacolo per l'intrattenimento del pubblico (rassegne musicali, teatro, etc.), all'insegna dell'integrazione di suoni e stili diversi, in armonia quindi con lo spirito del "Cous Cous Fest". La prima iniziativa del Cous Cous Live Show è il "Cous Cous Live Music", rassegna musicale di artisti emergenti promossa dalla CNI - Compagnia Nuove Indye. Quest'anno i sei finalisti saranno il frutto di due concorsi radiofonici, lanciati parallelamente da due grandi realtà radiofoniche: "Demo", trasmissione di Rai Radio Uno, ideata e condotta da Michael Pergolani e Renato Marengo che condurranno anche la serata sanvitese, e "Liberi gruppi", il programma talent scout di Popolare Network, presentato da Alessandro Diegoli, anche lui tra i protagonisti del "Cous Cous Live Music".

"Per il sesto anno consecutivo - dichiara Giuseppe Peraino, sindaco di San Vito Lo Capo - il nostro comune, insieme alla Pro Loco ed alla società Feedback, con tanto entusiasmo ed enormi sforzi organizzativi ed economici, rinnova l'appuntamento con il Cous Cous Fest, evento di punta per la promozione in Italia ed all'estero della nostra splendida cittadina e dell'intera Sicilia".

SAN VITO LO CAPO (TP): BOOM DELLE PRESENZE
I flussi turistici nella provincia di Trapani

Dal confronto delle statistiche degli arrivi e delle presenze di italiani e stranieri registrate nel comparto alberghiero ed extralberghiero, emerge che San Vito Lo Capo contribuisce notevolmente al successo turistico dell'intera provincia di Trapani con una percentuale del 16% sugli arrivi e del 26% sulle presenze. I dati del 2002 confermano infatti che la località, grazie alle strutture ricettive (17 in più rispetto al 2001, pari a 688 posti letto disponibili), alle bellezze paesaggistiche, naturali, culturali ed enogastronomiche, e alla centralità rispetto ad altri luoghi di interesse turistico (Egadi, riserva naturale dello Zingaro, Segesta, Selinunte, Erice, Mozia, Castellammare, Scopello etc.), è molto apprezzata anche per lunghi soggiorni. Dal 1997 al 2002, le presenze di italiani e stranieri sono raddoppiate del 109,03% e gli arrivi sono aumentati del 80,3%. Complessivamente, nel corso del 2002, si è registrato un incremento di arrivi e presenze di italiani e stranieri nel comparto alberghiero ed extralberghiero, pari al 7% (gli arrivi sono passati da 48.354 a 51.754 e le presenze da 262.421 a 280.890).
I dati più significativi a San Vito Lo Capo si rilevano nel comparto alberghiero, nel quale gli arrivi di italiani e stranieri aumentano del 10,1% (da 25.770 a 28.381) con settembre (17,9%) e le presenze del 12,6 % (da 134.601 a 151.552). Questa crescita è in netta controtendenza rispetto all'andamento dei flussi turistici registrati in Italia che sta subendo negativamente i numerosi eventi di rilievo internazionale e nazionale (in Sicilia si è registrato complessivamente un calo delle presenze pari al 2,54% e dello 0,12% degli arrivi rispetto allo scorso anno).

I NUMERI DELL'EDIZIONE 2002

130.000 presenze
200 chef
50 cucine
20.000 porzioni di cous cous
10.000 litri di vino siciliano
200 litri di olio extra vergine di oliva
500 persone coinvolte nell'organizzazione
60 stand
oltre 10.000 contatti Internet da 50 paesi di 5 Continenti
10 ore di diretta sul canale satellitare SET

vai al sito web

Sei il lettore numero 12356 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.