Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: Panico sul Volo Catania-Milano. La Hostess: "AMMARIAMO"
 

[ leggi i commenti a questa news (3) | commenta questa news ]

PANICO SUL VOLO CATANIA-MILANO. LA HOSTESS: "AMMARIAMO"

Il volo Catania-Milano della compagnia Wind Jet rientrato all'aeroporto Fontanarossa per un problema tecnico ha fatto vivere quaranta minuti di assoluto terrore ai passeggeri a bordo, le cui testimonianze sono allucinanti. "Dobbiamo ammarare, indossate i giubbotti salvagente", ha detto un hostess impallidita e nervosa provocando il panico tra i 140 passeggeri a bordo. L'aereo è invece atterrato regolarmente a Fontanarossa dopo 45 minuti, il tempo necessario per smaltire il carburante in eccesso.
"Abbiamo rischiato di morire dalla paura" afferma ancora sotto choc un passeggero. "Una hostess ci ha detto di toglierci, cinture, cravatte, collane e scarpe e di indossare i giubbotti di salvataggio perchè avremmo fatto un ammaraggio d'emergenza", ha raccontato un altro passeggero.

Subito dopo il decollo il comandante ha deciso il rientro all'aeroporto per un guasto tecnico, e i passeggeri erano stati avvisati che si sarebbe dovuto attendere il tempo necessario a scaricare un po' i serbatoi. Poi però la hostess ha chiesto di svestirsi parzialmente e di indossare i giubbotti di salvataggio, precipitando l'aereo nel panico. Dopo una lunga attesa tra urli e preghiere, "all'improvviso - racconta un passeggero - ci hanno comunicato che saremmo atterrati sulla pista, e ci hanno detto di assumere la posizione da impatto duro. Invece abbiamo avuto un' atterraggio perfetto, da manuale. Ma sulla pista non c'erano ambulanze, né personale per assisterci: c'erano solo quelli della Wind Jet che si sono fatti restituire i giubbotti salvagente".

La compagnia tenta di sdrammatizzare, ammettendo solo un'eccesso di cautela da parte del personale di bordo, peraltro appartenente a un'altra compagnia: "Sul volo Catania-Milano sono state rispettare tutte le procedure di emergenza e non ci sono stati pericoli, c'è stato un eccesso di precauzione", afferma Wind Jet sottolineando che "l'aereo e l'equipaggio erano della compagnia islandese Jet-X, che erano in servizio momentaneamente per noi poiché tutti i nostri aerei erano impegnati".

"Dopo il decollo - prosegue la compagnia - il comandante si è accorto che il bilanciamento dei pesi a bordo, che avviene per computer, non era corretto e ha deciso di rientrare a Fontanarossa. Prima ha scaricato un pò di carburante per alleggerire i pesi all'atterraggio. Il rientro è avvenuto in piena normalità, perché i motori funzionavano perfettamente e soltanto per il massimo di precauzione il comandante ha invitato i passeggeri a indossare i giubbotti, seguendo la prassi. Questo può aver creato momenti di paura, ma non c' è stato alcun pericolo in nessuna fase del rientro, tanto che non è stato lanciato alcun Sos e non sono stati allertati i mezzi di emergenza. E' stato sostanzialmente un rientro effettuato seguendo tutte le procedure di massima sicurezza". Una massima sicurezza che i passeggeri del Catania-Milano non dimenticheranno facilmente.

Fonte: L'Espresso

Sei il lettore numero 23197 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (3) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.