Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: Libri - Nel nuovo giallo di Andrea Camilleri il Commissario Montalbano è sedotto da una donna che non è Livia. Cederà ?
 

[ leggi i commenti a questa news (3) | commenta questa news ]

LIBRI - NEL NUOVO GIALLO DI ANDREA CAMILLERI IL COMMISSARIO MONTALBANO È SEDOTTO DA UNA DONNA CHE NON È LIVIA. CEDERÀ ?

Ve lo immaginate Salvo Montalbano che perde la testa per una donna che non è la sua Livia ? Ne vedremo delle belle nel prossimo romanzo di Andrea Camilleri. Perchè dopo anni di fedeltà (seppure da lontano) incontrerà un'altra donna che lo tenterà molto. E Salvo cederà ? Camilleri non si sbilancia. E la suspence cresce. Certo è che il commissario più famoso d'Italia si troverà in mezzo a due forti figure di donna. "Sarà chiamato al compito più arduo della sua carriere: capire la psicologia femminile", sogghigna il giallista siciliano.

Fonte: Il Venerdì di Repubblica

Sei il lettore numero 11461 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (3) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
  Affiliati a LaSicilia.com
  Agriturismo
  Associazioni
  Arte e Cultura
  Aziende
  Bed and Breakfast
  Camping
  Cinema
  Città e località
  Eventi e Appuntamenti
  Fotografie
  Gastronomia e Prodotti Tipici
  Genealogia
  Governo ed Enti Pubblici
  Home Pages e Blog
  Hotels
  Immobiliari e Affitti
  Internet
  Libri e Video
  Musica
  Musei
  News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
  Siciliani e Siciliane
  Terme e Centri Benessere
  Sport
  Viaggi e Turismo
  TV e Stampa
  Villaggi Turistici
  Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.