Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: Tomato Conference 2005 - Provenienti da ogni parte del mondo stanno arrivando in Sicilia i 450 delegati della filiera del pomodoro.
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

TOMATO CONFERENCE 2005 - PROVENIENTI DA OGNI PARTE DEL MONDO STANNO ARRIVANDO IN SICILIA I 450 DELEGATI DELLA FILIERA DEL POMODORO.

Giungeranno nella serata di oggi al Baia Samuele, in località Sampieri di Scicli (RG), i primi duecento delegati stranieri della Tomato Conference, ai quali se ne aggiungeranno domani altri cento dall’estero e il giorno successivo altrettanti dall’Italia. Tra i primi una trentina sono inglesi, così come trenta sono i francesi, gli spagnoli e i partecipanti dei Paesi Bassi. Massiccia la partecipazione della stampa internazionale con oltre quarantacinque giornalisti accreditati sinora.

Con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Siciliana, organizzato da Syngenta Seeds con la collaborazione della Città di Pachino, il Comune di Portopalo C.P. e il Gruppo Sorma, inizieranno domani i lavori della Tomato Conference, il meeting biennale dedicato al pomodoro da mensa che quest’anno si svolge in territorio italiano. Dopo l’edizione 2003 svoltasi in Spagna, “Tomato Conference” sbarca in Sicilia, una terra strategica per il pomodoro, importante sia in termini di volumi di produzione che di consumi. Gli interessati al business del prezioso ortaggio vengono in Sicilia da tutto il mondo per scambiarsi conoscenze, stabilire nuove relazioni commerciali e cercare di trovare risposte agli interrogativi che pone il mercato. La premessa dalla quale muove la quarta edizione della Tomato Conference è che oggi le varietà di pomodori disponibili sul mercato sono così numerose che compito degli addetti ai lavori deve per forza essere quello di aiutare il consumatore ad orientarsi. La strada degli abbinamenti gastronomici correlati alle varie tipologie è uno dei percorsi proposti dalla Tomato Conference, un approccio che mira a promuovere nuove forme di impiego del pomodoro e di conseguenza un aumento dei consumi. Oltre alla gastronomia, ci sarà spazio per approfondimenti tecnici produttivi: nella giornata di mercoledì 25 sono in programma le visite guidate a campi prova sperimentali in provincia di Vittoria e a Pachino. I delegati internazionali, dopo aver seguito i lavori del convegno di giovedì, torneranno nei loro paesi di origine non solo con prodotti tipici della gastronomia italiana messi a disposizione da Antico Pastificio Di Martino, DOP Monti Iblei, Ce.Di. Sisa Sicilia e Ilip, ma anche – si spera – con il desiderio di far presto ritorno in Sicilia per turismo e – sicuramente – con qualche conoscenza in più sulla preziosa bacca rossa.

Per informazioni:
Patrizia Balzani c/o Syngenta Seeds S.p.A. Tel 031-753111

Press contact:
Antonio Basile
Ufficio stampa Tomato Conference c/o Fruitecom s.r.l. Tel dir 059-7863820

Sei il lettore numero 11807 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.