Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: ESPOSTE IN SVIZZERA LE OPERE DI 5 ARTISTI SICILIANI
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

ESPOSTE IN SVIZZERA LE OPERE DI 5 ARTISTI SICILIANI

Per iniziativa dell'Accademia Federiciana, istituzione culturale siciliana diretta dal critico d'arte e giornalista Fortunato Orazio Signorello, le opere recenti di 5 artisti catanesi (Paolo Calafiore, Giuseppina Martinez, Elisabetta Russo, Angela Maria Viscuso e Pasquale Viscuso) sono state esposte dal 29 aprile al 19 maggio, grazie alla collaborazione del mensile nazionale "OK Arte", alla C@nyon Art G@llery di Manno (Lugano). Coordinata dall'architetto Antonio Rodriguez, l'esposizione, che ha visto protagonisti assoluti gli artisti catanesi e gli artisti Anelia Katzarska e Luigi Lanaro, ha proposto ai visitatori opere inedite, di medio e grande formato, realizzate perlopiù negli ultimi 3-4 mesi, "ispirate da analogie di significato, da corrispondenze estetiche, ma anche da dissonanti intenzioni espressive che nella loro diversità hanno rappresentato l’aspetto più rilevante della ricerca portata avanti da ciascun artista". La mostra, che ha avuto unanimi consensi di pubblico e di critica, ha evidenziato, grazie alle opere esposte, i risultati di una ricerca pittorica in costante evoluzione, che è partita dal figurativo per arrivare, attraverso una sintesi decorativa e il valore espressivo dato alla forma e al colore, all'astrattismo puro.

Le opere scelte per l'esposizione, selezionate dal critico d'arte Fortunato Orazio Signorello, hanno messo in rilevo 5 maniere diverse di concepire un momento creativo, proponendo, pur nel contrasto dei segni, un "lavoro" unico ed imprevisto. Le migliaia di visitatori hanno potuto notare, visionando le opere esposte, come in questo lavoro la "ricerca dell'essenza non apparente delle cose" continua ad esistere nella produzione degli artisti come riferimento estremo e fondamentale, ma in secondo piano, e non come soggetto della composizione artistica. I 5 artisti hanno sviluppato, infatti, due modi principali di astrattismo, uno più razionale e analitico, che si basa sulla purezza della forma e la riduce alla sua elementarità geometrica; l'altro più emozionale, basato sulla funzione espressiva del colore; grazie al quale la percezione del visitatore è spiazzata - oltre che da combinazione di linee, segni e ideogrammi - dalla dicotomia evidente tra una prima visione 'pittorica' e la plasticità tridimensionale.

Per quest'occasione il mensile "OK Arte" (diecimila copie sono state distribuite gratuitamente presso locali selezionati, librerie e bookshop d’arte) ha dedicato uno speciale all'iniziativa, che è stata voluta per "proporre una lettura articolata dell'arte contemporanea siciliana dell'ultimo decennio, con lo sguardo rivolto al prossimo futuro". L'Accademia Federiciana è un'istituzione non profit che si prefigge lo scopo di promuovere, tra l'altro, la conoscenza di realtà artistiche contemporanee, attraverso l'organizzazione di mostre ed eventi in Italia e all'estero. Gli artisti interessati possono inviare curriculum e foto di proprie opere a: Accademia Federiciana - casella postale n. 399 - 95100 CATANIA.

ANNA COSENTINO

Nelle foto: dall'alto in basso opere di Pasquale Viscuso, Paolo Calafiore e Giuseppina Martinez.


GIUDIZI CRITICI a cura di M. Meozzi

PAOLO CALAFIORE
L'opera creativa pittoscultorea di Paolo Calafiore ci mostra una pittura materica, dalle luci e scansioni cromatiche nette, che si articolano sostanzialmente in forme e strutture che sono esiti di intuizioni spaziali elaborate. Colpisce subito nell'esattezza compositiva, la ricerca continua delle possibili combinazioni e non diciamo, come farebbe qualcuno, di "incastri", termine che conduce all'immagine di una sorta di "puzzle", proprio perché mentre nel gioco si tende a ricomporre una figura completa e congrua, nella pittura di Calafiore si "tengono le distanze", sembra che tutte le composizioni si strutturino conservando sempre un determinato e intimo rapporto spaziale e che gli elementi si articolino nel rispetto di una ben precisa definizione volumetrica...

GIUSEPPINA MARTINEZ
Nelle opere di Giuseppina Martinez c'é il serio tentativo di dare forma, reale e percettiva, a quell'immensa parte nascosta e fondamentale, per l'ultima sopravvivenza, che è dentro ognuno di noi e che solo la sensibilità di un'artista vera riesce a far emergere in suggestive composizioni di luce e colore. La fortuna di tale atteggiamento conoscitivo trova un immediato riflesso nella freschezza e nella dinamicità anche gestuale del suo segno grafico e del suo verso pittorico. Non si tratta, infatti, di divagazioni, ma di un desiderio di estensione della propria espressività, un'urgenza creativa che si misura a tutto campo con la materia dell'arte. Questa "coerente libertà " della Martinez, è il filo che ricuce tutti i suoi momenti, la fluidità e la mobilità delle accensioni cromatiche sono le stesse che animano tutti i temi trattati dell'intera sua pregevole opera artistica...

ELISABETTA RUSSO
Le capacità creative ed espressive di un artista sono illimitate, sia nel tempo che nello spazio progettuale e seducono ogni campo del visibile, dando libero sfogo all’artista nell’estrinsecare emozioni, passioni ed emotività. Ed in tale coinvolgente situazione è calato e vive l’universo artistico di Elisabetta Russo la quale, in anni di ricerca e di sperimentazione, è pervenuta ad acquisire una sua fisionomia operativa personale nell’uso di vari elementi tanto pittorici quanto plastici. All’atto visivo il suo lavoro è da inserirsi nelle linee dell’astrattismo, evidenziato nell’opera “Icone” e di elaborazione compositiva, propostoci dalla composizione “Nero-arancio”. In tale ambito Elisabetta Russo si muove abilmente e seriamente con rigore strutturale e progettuale dialogando con le sue forme plastiche variamente segnate e caricate da una prevalenza di pigmenti arancio e nero... (In alto una sua opera)

ANGELA MARIA VISCUSO
Nata nelle strutture grafiche colorate con pastelli e chine, l'espressione artistica di Angela Maria Viscuso ha cercato col tempo spazi più complessi che le conferissero a pieno titolo il carattere e la qualifica di pittura. Una modernità insomma che non ricusasse quella che era stata da sempre la guida ideologica del non-ancora-pittrice invaghita dai grandi Maestri. Era un percorso irto di non lievi difficoltà, ma la passione, l'impegno e l'amore per l'arte, l'ha reso più agevole, fino a raggiungere i buoni risultati di oggi. E' chiaro che l'inventiva di un'artista come Angela Maria Viscuso avversa alle esibizioni clamorose del suo operato, trovi nell'intimismo la più certa congenialità, per cui la divagazione fantastica nell'informe, attraverso tecniche svincolate da costrizioni codificate, soddisfi quell'esigenza di isolamento segreto nel quale la libertà dell'agire riesce ad esaltarsi e a "creare"...(Accanto un asua opera)

PASQUALE VISCUSO
La pittura di Pasquale Viscuso, artista catanese dedicatosi per molti decenni al figurativo, è ora approdata all'astrattismo. Le sue opere che abbiamo analizzato "Uomo fortunato" e "Lieti ricordi" sono giocate su una elaborata struttura compositiva mista a macchie di colore. Queste ultime che sembrano gettate a caso sulla tela in una ricerca dell'ornato decorativo e dell'arabesco, nascondono invece profondi significati allegorici. Le macchie di colore sono "ricordi, luoghi, forme umane, immagini biomorfiche, sogni". Questi aspetti sono fondamentali nell'opera di Pasquale Viscuso, ma è necessario chiarire un altro punto della sua poetica e del suo operare: le cromie e le forme, nel loro dilatarsi e restringersi, nel loro comporsi e ricomporsi, sono alla continua ricerca dell'equilibrio, che l'ideologia materialista del consumo e del possesso ha profondamente alterato. Questa è la ragione per la quale tutta l'opera dell'artista è caratterizzata da un profondo rigore e da una schietta coerenza...

vai al sito web

Sei il lettore numero 17430 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.