Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: Campi di Lavoro Estivi sulle terre confiscate alla mafia
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

CAMPI DI LAVORO ESTIVI SULLE TERRE CONFISCATE ALLA MAFIA

Qualcosa di diverso e di profondamente utile e costruttivo in vista dell’estate?

Ogni anno sono molte le proposte di vacanze “alternative” da quelle più alla moda, a quelle piuttosto insolite.

Perché tra le proposte non vagliare la possibilità di svolgere una vacanza che unisce l’utile ai momenti di socializzazione e che, soprattutto, arricchisce notevolmente il bagaglio di chi vi partecipa sotto molti punti di vista?

Uno degli esperimenti più significativi è quello dei Campi di Lavoro Estivi sulle terre confiscate alla mafia. Il Campo di Lavoro è uno dei must della stagione estiva di giovani e meno giovani impegnati nel sociale, e sono numerosissime le associazioni in Italia e in Europa che si occupano dell’organizzazione e della gestione di Campi Estivi a scopo benefico. In Italia per associazioni come Libera, Legambiente, Agesci, Arci, Sevizio Civile Internazionale, Cnca e con il contributo del Ministero per le Politiche Giovanili e le Attivita' Sportive, la vacanza si traduce nella diffusione della cultura della legalità e del senso civico affinchè possano contrapporsi efficacemente alla cultura del privilegio e del ricatto che contraddistingue i fenomeni mafiosi del nostro Paese con l’obiettivo di dimostrare che, anche in quei luoghi dove la mafia ha governato e spadroneggiato, è possibile ricostruire una realtà sociale ed economica fondata sulla legalità, sulla pratica della cittadinanza attiva e della solidarietà.

I campi di lavoro hanno anche lo scopo fondamentale di favorire cooperative sociali che riescano sviluppare un piano d’impresa nel settore agro-biologico.

In Sicilia sono molti e di grande valore i terreni agricoli e i fabbricati confiscati e che grazie allo sfruttamento produttivo puntano sia ad una rinascita economica che al ripristino di situazioni di legalità. Ad esempio, i Campi della Cooperativa Lavoro confiscati alla famiglie Riina, Liggio, Brusca e Guarneri svolgono attività agricola per la produzione di farina, pasta, vino, legumi, passata di pomodoro; quelli della Cooperativa Placido Rizzotto svolgono la stessa attività; i Campi dell’Associazione Casa dei Giovani sui terreni di Castelvetrano in provincia di Trapani confiscati a Provenzano e Matteo Messina Denaro vengono sfruttati per la produzione di olio, marmellate e miele. Lo stesso vale per la Puglia e la Calabria dove operano rispettivamente la Cooperativa Libera Puglia e la Cooperativa Valle del Marro. La prima sui terreni di Mesagne- Torchiarolo confiscati alla famiglia Screti svolge attività prevalentemente agricola per la produzione di vino, frise e taralli.
In Calabria nei Campi della Cooperativa Valle del Marro sulla piana di Gioia Tauro confiscati alle famiglie Piromalli e Mammoliti si producono olio, melanzane e peperoncino. In Campania il Consorzio del Sole si occupa delle trasformazione di una villa bunker confiscata a Salvatore Rea in una casa alloggio per bambini disabili. Sono solo alcuni degli esempi a dimostrazione di quanto sia forte la volontà di dare, attraverso i campi, un segnale forte alla società civile mostrando vie praticabili per l’impegno antimafia e caratterizzando lo sforzo dei volontari con la massima visibilità del progetto non soltanto a livello locale ma anche internazionale.

Riina, Provenzano, Messina Denaro, Piromali, uomini senza scrupoli a capo di clan mafiosi che con la violenza l’arroganza la sopraffazione hanno fondato il loro potere fanno un po’ meno paura. Ora nei terreni appartenenti ai boss lavorano cooperative agricole e sociali che tentano di ridare vita e produttività a queste terre. I campi, oltre ai lavori nei territori delle cooperative, prevedono sessioni di studio e informazioni sulle tematiche della lotta antimafia. La giornata inizia all’alba con il primo momento di attività quello del lavoro agricolo (produzione di farina, pasta, vino, miele, marmellate, legumi, olio, passata di pomodoro, etc…) o con attività di risistemazione del bene. Sono previsti momenti di incontro con le comunità locali durante i momenti di scambio culturale. Generalmente il pomeriggio è dedicato alla attività formativa e di sensibilizzazione a quelle che sono le tematiche dei Campi di Lavoro. La sera ci sono sempre iniziative di animazione territoriale e socialità.

Lo slogan dei Campi Estivi di quest’anno è E! State Liberi un’espressione che rappresenta efficacemente il senso dell’esperienza e sono già oltre un migliaio i ragazzi che hanno aderito con entusiasmo e che parteciperanno ai Campi di Lavoro Estivi.

Luoghi e date

Piana degli Albanesi (PA) con Coop. Placido Rizzotto e Legambiente
-Campo dal 10 settembre al 24 settembre .

Piana di Gioia Tauro (RC) con Coop Valle del Marro, Legambiente
-Campo dal 20 luglio al 29 luglio ;
-2 campi a luglio e a Settembre.

Corleone (PA) – Canicattì (AG) - Monreale (PA) con Coop. Lavoro e Non solo e Arci
-campi dal 15 Maggio al 15 Ottobre.

Castelvetrano (TP) - con Ass. Casa dei giovani con Legambiente
-Campo genitori e figli dal 12 luglio al 24 luglio.

Volvera (TO) - con Legambiente e ACMOS
-Campo dal 29 giugno al 13 luglio.

Giugliano (NA) con Consorzio SOLE con Legambiente
-Campo internazionale dal 26 luglio al 8 agosto.

Gergei (NU) - con Legambiente
-Campo internazionale dal 16 luglio al 28 luglio;.

Mesagne (BR) - con Legambiente
-Campo internazionale dal 25 giugno al 8 luglio.

Per saperne di più vai su WWW.LIBERA.IT

vai al sito web

Sei il lettore numero 17526 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.